Quantcast

Loculi al buio al cimitero, proteste a Santa Maria a Monte

Loculi spenti al cimitero di Santa Maria a Monte. È quanto segnala Alberto Fausto Vanni di Progetto repubblicano, lamentando un problema che proseguirebbe ormai da almeno due settimane.

“La settimana scorsa – racconta Vanni – abbiamo avuto la segnalazione da parte di cittadini che la parte nord del cimitero i lumi dei nostri cari erano spenti. Stamattina (19 febbraio) altra gente ci ha segnalato che anche la parte opposta è senza luce. Ma, oltre alle luci, vogliamo ricordare a chi amministra la cosa pubblica, e in particolar modo all’assessore Maurizio Lucchesi, che la situazione di abbandono del cimitero di Santa Maria a Monte è in uno stato tragico. Più volte abbiamo segnalato lo stato il problema ma pensiamo che adesso si sia giunti limite: scale rotte, intonaco cadente, accessori che mancano per pulizia”.
“In passato – ricorda ancora Vanni – abbiamo sempre condiviso, gli interventi di Lucchesi in merito all’abbandono del cimitero, ma adesso che lui è responsabile non è cambiato nulla. Altra cosa inerente è il breve tratto di strada asfaltato dal piazzale antistante il cimitero al piazzale retrostante: un tratto di soli quindici metri, dove l’asfalto si interrompe davanti ad una abitazione. Ho inviato una lettera all’assessore Lucchesi per chiedere spiegazioni, gentilmente mi ha risposto dicendomi che avevano terminato i soldi, come se questo breve tratto fosse stato asfaltato per accontentare la famiglia che ci abita. Carissimo Lucchesi dai un’occhiata al cimitero che versa in stato di abbandono totale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.