Quantcast

Giovani promesse della musica cantano per Suamy foto

Nove promesse per un unico sogno. Nove giovani artisti, uniti dalla grande passione per la musica, che per una sera si esibiranno tutti insieme per aiutare Suamy, la bambina di Capanne che da anni si sottopone ad una cura sperimentale grazie al sostegno alla solidarietà di tanti cittadini. A scendere in campo, stavolta, saranno alcune delle giovani promesse della musica italiana, compresi il vincitore e altri due finalisti dell’ultima edizione del festival di Castrocaro Terme.

È l’iniziativa dal titolo “Cantiamo insieme per Suamy”, in programma sabato 25 marzo all’Oasi al lago di San Donato, nel Comune di Santa Maria a Monte. L’evento, organizzato dall’associazione degli “Amici di Anselmo”, si inserisce nell’annuale presentazione della gara cinofila organizzata in ricordo di Anselmo Nesti, in programma il 2 giugno a Lari, il cui ricavato sarà interamente devoluto quest’anno al comitato “Il Sogno di Suamy”. Da qui è nata l’idea di arricchire la serata con uno spettacolo di musica a scopo benefico, grazie soprattutto all’impegno di Fabrizio Riccetti, membro del comitato “Amici di Anselmo” e padre di Christian, il giovane cantante di San Romano reduce dalla partecipazione alla finale del concorso di Castrocaro.
Insieme a Riccetti, ormai volto noto del comprensorio e non solo, salirà sul palco anche il vincitore della 59esima edizione del concorso, il fiorentino Ethan Lara, insieme ad un’altra finalista, Vittoria Tampucci. Gli altri ragazzi che si esibiranno, tutti toscani, sono Federico Bertini, Greta Parra, Giulia Fredianelli, Serena Rigacci, Elisa Mariani e Riah Lorraine Bermudo.
“Penso che la musica abbia una grande influenza sui cuori delle persone – afferma Christian Riccetti – ed è quindi nostro compito lanciare un giusto messaggio di solidarietà e amore”. “È un ottimo modo per dare una mano a chi ne ha bisogno nella maniera più bella possibile – dice Serena Rigacci – in compagnia e soprattutto divertendoci”. Il tutto all’insegna della musica. “Perché la musica – aggiunge Elisa Mariani – è un mezzo con cui è possibile fare tutto, anche le cose che vanno oltre l’impensabile”.
Per chi volesse partecipare sono ancora disponibili gli ultimi posti. Per informazioni: 328 9686176.

 Giacomo Pelfer

In foto: da sinistra Elisa Mariani, Ethan Lara, Serena Rigacci e Christian Riccetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.