Il Rotary festeggia le donne, aiutando i terremotati – Foto foto

La festa della donna regala un aiuto alle comunità terremotate. Dal comprensorio del Cuoio fino al comune di Montegallo, nelle Marche, al quale saranno destinati i fondi raccolti nella serata di venerdì all’Hotel Villa Sonnino di San Miniato. È l’iniziativa organizzata dal Rotary Club di Fucecchio-Santa Croce per festeggiare l’annuale ricorrenza al femminile.

Grazie all’attenta ed impeccabile organizzazione da parte di Fabrizia Morelli Sansoni, il club rotariano ha festeggiato così la giornata dedicata a tutte le donne, alla presenza dei propri soci e dei rispettivi consorti, insieme a molti ospiti che hanno reso la serata efficace da tutti i punti di vista. Sotto la direzione di Daniela Ragoni, maestra di danza, e di Chiara Tommasoni, maestra di violino, sono stati eseguiti bellissimi brani artistici, uniti alle evoluzioni delle danzatrici Samantha Cavallini ed Irene Ceccacci, insieme alle esibizioni delle violiniste Cristina Bocchino e Caterina Barbarulo, della pianista Patrizia Pieraccini, della cantante Lara Tomei, del cantante Matteo Giorgetti, e della voce recitante Sauro Farnocchia.
La serata ha permesso al Rotary Club Fucecchio Santa Croce di raccogliere fondi che saranno inseriti in un ampio progetto distrettuale a favore del Comune di Montegallo, colpito dal terremoto dell’Italia centrale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.