Quantcast

Professioni mediche e naturopate, incontro a Fucecchio

Un incontro alla scoperta delle nuove figure professionali legate alla naturopatia e alle nuove di9scipline mediche. È l’appuntamento organizzato dall’informagiovani e dal servizio territoriale per l’impiego del Comune di Fucecchio. Un appuntamento rivolto a studenti, disoccupati e a chiunque voglia avvicinarsi alla conoscenza delle nuove figure professionali.

L’iniziativa si terrà all’Informagiovani di Fucecchio il prossimo giovedì 30 marzo alle 16,30. La dottoressa Lisa Cavallini, medico nefrologo esperta in omeopatia e i naturopati Simone Falorni e Alessandro Trigetti della Scuola italiana di naturopatia classica e ricerca olistica di San Miniato, presenteranno le loro professioni e parleranno del proprio lavoro orientato a fondere gli antichi saperi della medicina naturale con le più innovative scoperte da parte della scienza moderna.
Sarà l’occasione per conoscere la figura del naturopata e le mille declinazioni che assume questa figura in ambito lavorativo, per capire come si interfaccino la medicina olistica con quella tradizionale e come insieme operino per la salute del paziente. Saranno spiegati i percorsi formativi necessari a chiunque voglia intraprendere questa professione e saranno svelati gli sbocchi professionali ipotizzabili. Un appuntamento curioso e stimolante sia per indirizzare la propria futura formazione post diploma per tutti gli studenti che per indirizzare gli sforzi di tutti coloro che sono inoccupati o in cerca di prima occupazione.
Il calendario degli incontri proseguirà poi martedì 4 aprile ancora con un incontro con le professioni del turismo.
Per informazioni: Centro InformaGiovani & Servizi per l’Impiego, Piazza La Vergine 21 Fucecchio, 0571 23331.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.