Quantcast

Consulta a Ponte a Egola, Leporaia all’ordine del giorno

Si parlerà anche del Leporaia, questa sera (29 maggio), nella Consulta di Ponte e Egola convocata all’indomani della retrocessione del Tuttocuoio. Un’assemblea dedicata principalmente ai lavori pubblici che interessano la frazione, ma nella quale si affronteranno anche altri temi “caldi” per i pontaegolesi. Appuntamento dalle 21 nella aula magna della scuola media di piazza Spalletti.

Dopo le risposte a precedenti e specifiche richiesta della Consulta, gli amministratori che interverranno alla Consulta faranno il punto sui lavori che interessano il paese, per poi passare ad un aggiornamento della situazione dell’azienda M3, relativamente al nuovo piano di emergenza esterno.
Altro tema della serata sarà il problema della rete fognaria, storicamente in difficoltà ad ogni acquazzone che si abbatte sulla Valdegola: nell’occasione si parlerà quindi del rio Malucco e rio Monsone, nonché dei problemi di deflusso delle acque che da sempre caratterizzano l’area industriale in via della Spira. Infine si farà il punto sui lavori e l’idoneità del campo sportivo Leporaia. (g.p.)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.