Insieme alla Festa di Greppi fede, sport e tradizione foto

Fa parte della tradizione e dell’identità di Galleno. Per questo, domenica 9 luglio, la Festa di Greppi è riuscita a radunare tanta gente. La giornata è iniziata con la recita del santo rosario lungo la via Francigena fino all’edicola di Greppi, a questo è seguita la santa messa celebrata dal vescovo Andrea Migliavacca.

“La presenza di sua eccellenza il vescovo Andrea Migliavacca – ha detto la presidente dello Sportingalleno Monica Bini -, che con grande interesse ha assistito all’intero spettacolo ha onorato la nostra comunità e rafforzato l’intento di portare avanti sempre in maniera migliore le realtà sportive che stiamo cercando di far crescere per il nostro paese. Un grazie alla pro loco di Galleno che ha prestato tavoli e sedie. Grazie al sindaco Gabriele Toti di Castelfranco di Sotto e all’assessore al sociale di Santa Croce sull’Arno Carla Zucchi per la loro partecipazione. Un grazie speciale al nostro parroco don Udoji. Il grazie più grande va alle bambine e alle ragazze che praticano questi sport e incoraggiano queste nostre società ad andare avanti”. Dopo la santa messa, infatti, la festa è continuata proma con un apericena e poi con l’esibizione sportiva organizzata dallo Sportingalleno e Acquarius di Galleno. Alla festa si sono alternate le esibizioni del pattinaggio artistico e ballo caraibico della società Aquarius di Silvia Dini, esibizione di ritmica dello Sportingalleno Csi parrocchiale a cui ha partecipato anche l’Asd Ritmica Montecarlo. Si è svolta anche un’esibizione di ginnastica acrobatica con i veli e il cerchio a cura di Carla Pagni.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.