Quantcast

Bici in divieto e legate agli arredi, blitz della Municipale

Più informazioni su

Una era legata proprio davanti al cartello di divieto di sosta. Le altre due poco più in là. La polizia municipale del comune di Fucecchio le ha rimosse ieri (25 luglio). Le tre biciclette erano legate agli elementi di arredo urbano di piazza Cavour. Se individuati, i proprietari rischiano fino a 500 euro di multa.

Prosegue a Fucecchio l’azione della polizia municipale per rimuovere le biciclette legate agli elementi di arredo urbano. Nei giorni scorsi interventi analoghi erano stati effettuati in piazza Montanelli e piazza Amendola. L’articolo 7 del regolamento urbano di polizia urbana vieta espressamente di legare le biciclette agli elementi di arredo e prevede, oltre alla rimozione forzata, anche una multa da 25 a 500 euro nel caso venga individuato il proprietario. Si tratta di un articolo del regolamento che intende tutelare il decoro del territorio e che in questo periodo è all’attenzione della polizia municipale.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.