Quantcast

Torre del Mangia a fuoco dopo Palio, fucecchiesi in piazza foto

Il Palio era finito, ma non i festeggiamenti dell’Onda, la contrada che ha trionfato ieri 16 agosto a Siena. In piazza del Campo c’erano ancora anche molti fucecchiesi, come accade ogni anno. Molti e spaventati, come tutti gli altri che a un certo punto hanno visto accendersi la Torre del Mangia. Non un gioco pirotecnico o un effetto speciale, ma vero e proprio fuoco, che ha interessato il pavimento costituito da un tavolato in legno, posto sulla sommità della Torre.

Presto sul posto due squadre del comando di Siena e una del distaccamento di Poggibonsi. Notevoli le difficoltà per salvare l’antica Torre, che si raggiunge salendo oltre 400 scalini. L’incendio è stato spento con estintori portatili e con il personale che ha dovuto indossare gli autoprotettori, a causa del denso fumo che si era sviluppato. Sul posto polizia municipale e carabinieri, oltre al sindaco di Siena Bruno Valentini. “Sembra – ha detto subito dopo il sopralluogo – che sia stata una o più ‘pignattelle’ poste sui merli del Palazzo Pubblico e sulla Torre la notte del Palio rovesciata dal vento ad appiccare le fiamme al tavolato di legno. Grazie al pronto intervento di due vigili urbani in borghese e di un volontario della Croce Rossa é stato prima limitato il fuoco e poi spento con l’intervento professionale dei vigili del fuoco. Non ci sono parole per esprimere l’apprezzamento e la riconoscenza a tutti loro. Anche i funzionari comunali sono intervenuti prontamente, raccogliendo tutti gli estintori disponibili nel Palazzo. Non sembrano esserci danni alla struttura”. 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.