Quantcast

Pallavolo, la Nazionale tunisina sceglie Fucecchio – Foto foto

In attesa del campionato d’Africa hanno scelto il cuore della Toscana per allenarsi. È la nazionale tunisina di pallavolo, in ritiro fino all’8 settembre a Fucecchio agli ordini del tecnico Antonio Giacobbe.

La squadra, arrivata ieri (2 settembre) svolgerà uno stage tecnico, con allenamenti ed incontri amichevoli, negli impianti sportivi cittadini, in previsione del Campionato d’Africa in programma per la seconda metà del mese di ottobre. Assistente allenatore e scout-man della nazionale africana è Tommaso Celentano, tecnico della NewVolley Fucecchio. Durante il suo soggiorno in Italia, il team della Tunisia si allenerà quotidianamente nel palazzetto dello sport di Fucecchio e disputerà quattro incontri amichevoli contro formazioni italiane.
Ieri pomeriggio (2 settembre) la nazionale tunisina è stata ricevuta in Comune dalla vicesindaco Emma Donnini, dal consigliere delegato allo sport Fabio Gargani e dall’assessore Alessio Sabatini. La New Volley Fucecchio e l’amministrazione comunale hanno fortemente voluto questo evento internazionale molto importante sia per la pallavolo fucecchiese che per il territorio.
La New Volley è una società nata appena un anno fa da un gruppo di persone che intendono promuovere la pallavolo a livello giovanile. Ha partecipato nella passata stagione ai campionati femminili Fipav, comitato territoriale di Firenze, under 14, under 13, under 12 e con le atlete più piccole nel minivolley. Per la prossima stagioni si aggiungerà anche la formazione under 16.
“Crediamo che questo evento organizzato dalla nostra società – ha dichiarato il presidente Maria Grazia Bianchi – sia un gran bel modo di iniziare con entusiasmo la nuova stagione agonistica. Gli allenamenti e le partite saranno a porte aperte, invitiamo tutti gli amanti della pallavolo a partecipare”.
“Siamo felici – aggiunge il sindaco Alessio Spinelli – di ospitare una nazionale proveniente dall’estero. Lo sport è un veicolo eccezionale per rafforzare o legami di amicizia tra popoli e per la diffusione di valori positivi tra i giovani”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.