Osvaldo Ciaponi è Cavaliere: “Lo dedico a Santa Croce” foto

Un riconoscimento che non cambia la vita, ma che certifica e conferma il valore di chi si è distinto nell’impegno per la Repubblica e per i valori democratici costituzionali nel corso della sua attività in modo onesto e  disinteressato. Da oggi Santa Croce sull’Arno ha un Cavaliere in più, Osvaldo Ciaponi, l’ex sindaco infatti è stato insignito questa mattina in prefettura dell’onorificenza concessa dal presidente della Repubblica. A termine della cerimonia Ciaponi ha rilasciato una breve dichiarazione, dove con sorpresa dopo ovviamente aver ricordato le persone a lui care e la sindaca Giulia Deidda, che lo ha accompagnato nella cerimonia come prevede il protocollo, ha voluto dedicare questo riconoscimento a tutta la comunità di Santa Croce Sull’Arno.

“Non nascondo la mia soddisfazione – dice Ciaponi – per essere stato insignito dal Presidente della Repubblica dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine ‘Al merito della Repubblica Italiana’. Soddisfazione che voglio condividere innanzitutto con i miei familiari più cari, con gli amici più vicini e con la sindaca Giulia Deidda, presente alla cerimonia di consegna in Prefettura. Onorificenza – ha aggiunto Ciaponi – che voglio dedicare alla comunità di Santa Croce sull’Arno: una comunità complessa ma stimolante, una comunità che sollecita e interroga, una comunità generosa ma esigente. Una comunità alla quale ho cercato di dedicare il massimo del mio impegno e tutte le capacità e competenze di cui ho disposto sia durante la mia attività professionale, sia nell’esperienza di sindaco ed anche nelle varie realtà associative. Una comunità che ringrazio per l’accrescimento umano e formativo che mi ha consentito di percorrere. Una così importante distinzione onorifica, oltre a recarmi grande gratificazione, mi fa sentire ulteriormente responsabilizzato e riconferma in me la totale adesione ai grandi valori della nostra Costituzione ai quali ho fatto riferimento in ogni esperienza della mia storia personale. Non ho mancato mai di ispirarmi a questi valori che ho sempre cercato di attuare e diffondere”.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.