Quantcast

Teatro di Bo’, al via ‘La bella stagione’ con Caramella

Il teatro di Bo’ apre il cartellone artistico e culturale ‘La bella stagione’ con Caramella, in programma per domenica 21 gennaio al teatro comunale di Santa Maria a Monte. Lo spettacolo vuole rendere omaggio all’Italia degli anni Cinquanta.

La nuova stagione segna il quarto anno di gestione dei Pensieri di Bo’, sotto la direzione artistica di Franco Di Corcia junior. “Il terzo anno di gestione si chiude con molte soddisfazioni per il teatro – ricorda il direttore artistico – primo su tutti il corso ‘Applausi’ avviatosi a novembre, un percorso formativo di 600 ore sull’attore promosso dalla Regione Toscana e dal Fondo sociale europeo. Secondi, ma non per importanza, il bel progetto ‘Centro Insieme’, promosso dal comune di Santa Maria a Monte insieme ad Usl e Società della salute, e i progetti con le scuole del territorio che porteranno il teatro a scuola e la scuola a teatro”.
Lo spettacolo Caramella, in scena alle 18 e che vedrà sul palco tutti gli allievi dei laboratori teatrali di Bo’, chiude un viaggio teatrale nel film di Comencini ‘Pane, amore e fantasia’ degli anni Cinquanta dove fu lanciata la grande Gina Lollobrigida nel ruolo della ‘bersagliera’! Caramella, nel film interpretata dalla inimitabile Tina Pica, è la governante del nuova Maresciallo (Vittorio De Sica): è l’occhio e l’anima del paese. Per informazioni e prenotazioni contattare il 371 1272850 o inviare una mail a info@teatrodibo.it. Il biglietto unico costa 6 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.