I bambini e la diversità, convegno della Bottega di Geppetto

Più informazioni su

Brasile, Spagna, Irlanda, Stati Uniti e Singapore sono alcuni dei paesi coinvolti per convegno dedicato al lavoro e all’impegno nella ricerca condotti da Gloria Tognetti. Un seminario internazionale dedicato a “I bambini e la rivoluzione della diversità”, uno dei suoi temi più cari nella sua riflessione pedagogica e una nuova occasione per animare il dialogo all’interno della rete nazionale ed internazionale della Bottega di Geppetto. L’iniziativa è prevista per venerdì 9 (dalle 15) e sabato 10 febbraio (dalle 9), all’auditorium Carismi, in piazza Bonaparte.

Sono attese circa 300 persone per un convegno pensato e organizzato nel giorno della nascita dell’ex direttrice della Bottega che oggi porta il suo nome, prematuramente scomparsa nel maggio dell’anno scorso.
Un intenso programma che prevede la partecipazione del sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini, del vice sindaco e assessore alla cultura Chiara Rossi, del presidente del centro internazionale Gloria Tognetti Aldo Fortunati e dell’assessore regionale all’istruzione Cristina Grieco, oltre a moltissimi relatori provenienti da tutto il mondo, frutto dell’intenso rapporto di collaborazione che la Bottega di Geppetto ha instaurato con diverse realtà al livello internazionale.
Brasile, Spagna, Irlanda, Stati Uniti e Singapore sono solo alcuni dei paesi coinvolti in questa due giorni di convegno dedicato al lavoro e all’impegno nella ricerca condotti da Gloria Tognetti.
Per informazioni è possibile visitare il sito www.bottegadigeppetto.it o contattare lo 0571 400449.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.