Orentano, ancora in tanti al Carnevale – Foto foto

Ancora tanto divertimento e un pubblico che ha confermato i buoni numeri delle scorse uscite per il Carnevale dei Bambini di Orentano. 
Protagonisti i bambini mascherati delle scuole e i carri accompagnati da musica e animazione. Durante tutto il pomeriggio affollati anche gli stand con pizza e cecina calde.

Ma archiviato il corso di questa settimana si scaldano già i motori per quello del martedì grasso quando, dalle 19,30 nei locali della sagra della pizza, al coperto, ci sarà la tradizionale festa con pizza, cecina e musica. A fine serata, come ogni anno, verrà bruciata la struttura raffigurante il testone del Carnevale. Il divertimento però non si ferma. La festa infatti continua martedì 13 febbraio dalle ore 19,30: nel locale riscaldato della sagra della pizza ci sarà un Veglione di Fine Carnevale in Maschera con animazione per bambini e uno spettacolo a cura della scuola di ballo “Simply Dance”. Musica e divertimento e alle 22,30 il Falò del “Testone” di carnevale: sarà bruciato lo storico logo in paglia del diametro di 4 metri. Domenica 18 febbraio ultimo corso mascerato per le vie del centro. Sabato 24 febbraio, infine, si terrà la “Festa del Colore” alle ore 15 con animazione per bimbi e premiazione dei gruppi mascherati.

Il biglietto d’ingresso rimane una cifra simbolica: il ridotto (per militari e i ragazzi da 13 a 17 anni) è 2 euro, l’intero 3 euro. I bambini mascherati fino a 12 anni (compresi) non pagano.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.