Quantcast

Imparare una lingua con le nuove tecnologie, il progetto

Il progetto è nato per aiutare chi ha provato da autodidatta ad apprendere delle lingue straniere, ma senza riuscirci. Per presentare E-Cal: e-Coaching et Apprentissage des Langues, l’agenzia formativa Forium di Santa Croce sull’Arno organizza due appuntamenti di open day.

Il senso è quello non di fornire esercizi o nozioni grammaticali, quanto utili consigli su come riuscire nell’apprendimento e capire cosa non ha funzionato. Gli appuntamenti, a partecipazione gratuita, sono previsti per martedì 20 febbraio, dalle 15 alle 17 e venerdì 23 febbraio, dalle 11 alle 13, nella sede di Forium in via del Bosco 264 a Santa Croce sull’Arno. Aderire a E-Cal permette a chi utilizza la piattaforma di ottenere un attestato che rientra nelle attività dell’area tematica Europass. Possono partecipare anche le persone che hanno intenzione di fornire supporto nell’apprendimento di un’altra lingua, come per esempio docenti scolastici o formatori. Il materiale della piattaforma è tale da poter servire come spunto anche per le attività in classe e per valutare nuove metodologie. La particolarità di E-Cal è quella di tenere alti l’impegno e la motivazione dei propri studenti, per fare in modo da non interrompere il percorso intrapreso. Le Risorse Educative Aperte hanno infatti la caratteristica di rendere meno noiose le lezioni e stimolare l’allievo. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.