Carnevale da cani, in maschera per gare e sfilate

Maschere per tutti anche per i cani. E’ il carnevale a quattro, anzi sei, zampe di Santa Maria a Monte dove bambini e cani mascherati potranno sfilare e partecipare ad un originale concorso.
L’appuntamneto è per domenica 18 febbraio nella Chiocciola con una vera e propria sfilata per gli amici a quattro zampe e ci sarà anche il concorso a premi Disegna il tuo carnevale a 4 zampe.

Quello organizzato dalle associazioni e dai commercianti di Santa Maria a Monte, in collaborazione con l’Associazione Impronte ed il Comune di Santa Maria a Monte. In mattinata sono previsti laboratori dedicati ai più piccoli, i quali potranno sia preparare il vestito al proprio cane sia usare carta, lapis e matite in vista della mostra di disegni dei bambini realizzati dai bambini delle scuole dell’infanzia allestita in Largo Fointvieille.
Nel pomeriggio, i cani sfileranno con i propri padroncini in maschera per tutto il centro storico, mentre in piazza Mannari e in piazza Marconi saranno collocate  le postazioni della giuria, che premierà il miglior bambino in maschera, il miglior cane mascherato e la miglior coppia bambino-cane.
A seguire, sfilate di moda si terranno con le modelle dell’Accademia Italiana Fashion Stile e i cani del canile di Ponticelli, finalizzate a far trovare una casa ai piccoli amici a quattro zampe.
Dopo il successo dello scorso anno, torna la seconda edizione del carnevale a quattro zampe a Santa Maria a Monte. La manifestazione avrà inizio alle 11 e ci saranno mercatini e tour gastronomici dei prodotti tipici di carnevale. La premiazione è i programma alle 17. Per tutta la giornata ci sarà il concorso mostra dei disegni dei bambini, con i musei aperti, e ci sarà la mostra fotografica a cura di Focus Studio Creativo Photographer.
piazza Mannari e piazza Santi Politi ospiteranno bomboloni, pop corn, hot dog, cenci e il padellino della patata fritta, mentre necci, frittelle e castagnole si potranno gustare in piazza Marconi.
Mercatini a tema e musica animeranno in modo originale e divertente le vie del borgo. E, al termine dell’iniziativa, chi avesse voglia di continuare con l’originalità potrà godersi lo spettacolo, prodotto e rivisto in chiave moderna dalla Compagnia Teatrale Amatoriale No, Grazie!, dal titolo “Giulietta e Romeo – Rewind”, che andrà in scena alle 18 al Teatro Comunale.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.