Ripetizioni ai ragazzi e incontri di gruppo con Auser

“Questo progetto serve a dare aiuto a quei ragazzi di elementari e medie” annuncia il presidente dell’Auser Montecalvoli Claudio Marmeggi. Il progetto, presentato stamani (3 marzo), si articola in tre fasi: il sostegno individuale, le attività ludiche e i giochi per tutti. Ed è concepito per aiutare la crescita personale e di gruppo con le ripetizioni a casa e gli incontri mensili di gruppo con giochi all’insegna delle materie scolastiche. L’inziativa è organizzata dall’Auser di Montecalvoli.

Un progetto ambizioso, perché vuole seguire individualmente i ragazzi delle scuole con difficoltà per tutto il corso dell’anno, attraverso un doppio percorso di sostegno con i compiti a casa, fatto anche attraverso una conoscenza preliminare con gli insegnanti, ma anche con incontri mensili di gruppo. “Un modo” dicono dall’Auser “per superare anche quel senso di inferiorità che assale alcuni ragazzi quando si accorgono di aver bisongo di aiuto in qualche materia”. Un lavoro di gruppo dal quale i ragazzi potranno imparare anche ad aiutarsi l’uno con l’altro, in primis attraverso i giochi”. 

“L’obbiettivo dell’Auser – spiega Marmeggi – è quello di stare vicino a chi ne ha bisogno, soprattutto ai non più giovani. Memori del nostro passato però abbiamo pensato a qualcosa di dedicato ai giovani e a sviluppare inziative e progetti. In parte abbiamo fatto un nuovo gruppo: la progettualità per un associazione di volontariato è tutto”. Presente la sindaca di Santa Maria a Monte Ilaria Parrella, che dice: “Per noi è un orgoglio collaborare con iniziative di questo tipo. Il progetto dell’Auser si inserisce bene nelle politiche che stiamo portando avanti, si pensi al Centro Impastato”. Per le iscrizioni è possibile contattare l’Auser di Montecalvoli al numero 0587749113 o al cellulare 3282181241. (ndm)

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.