Quantcast

Oratorio del Loretino, partiti nuovi lavori foto

Sono partiti i lavori del secondo lotto di interventi di ristrutturazione dell’Oratorio del Loretino a San Miniato. I nuovi lavori interesseranno l’impianto elettrico, incluso lo spostamento della centralina di distribuzione.

“Dopo i lavori dell’anno scorso – spiegano il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini e l’assessore ai lavori pubblici Marzia Fattori – che hanno interessato l’antico portone d’ingresso, gli arredi e l’altare ligneo, insieme al portale esterno in pietra e alla lunetta in terracotta, l’intervento adesso riguarda il restauro degli interni. L’intervento più importante che è già in corso è quello di razionalizzazione dell’impianto elettrico, con il quale verrà ripensato anche il sistema di illuminazione delle varie opere conservate e avremo un significativo miglioramento delle prestazioni energetiche”. 

Importante anche l’intervento che interessa l’altare. “In questa fase è previsto il restauro dell’altare e della tavola dipinta di San Miniato, insieme al recupero delle porte in legno – continuano -. Si prevedono inoltre la pulitura del portale e della finestra in pietra, il consolidamento e restauro della pavimentazione del presbiterio e delle figure interne, mentre l’ultima parte riguarda l’allestimento dell’Oratorio”. Sarà infatti sostituita la bussola d’ingresso e sarà rinnovata la modalità di accoglienza. Il secondo ciclo di interventi terminerà ad ottobre. “Durante i lavori resteranno attivi, seppur temporaneamente, le piantane, il totem e alcune prese elettriche in modo che possa continuare l’attività del sistema museale – spiegano -. E’ importante che l’attività di visita guidata possa essere mantenuta, e ci stiamo organizzando con un calendario di visite affinché, con la collaborazione dei restauratori, i visitatori possano essere informati sui lavori che sono in corso di svolgimento”. L’intervento è finanziato con 52mila euro della Fondazione Carismi e 20mila euro di risorse comunali.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.