Tumore al seno, la riabilitazione si fa in piscina

Un corso di riabilitazione fisioterapica in acqua. In collaborazione con l’associazione A.s.t.r.o., prenderà il via alla piscina intercomunale di Santa Croce sull’Arno per “prendersi cura, oltre che curare” come ha ricordato l’assessore Carla Zucchi, delle donne malate di tumore al seno. L’obiettivo è il recupero fisico, ma anche quello psicologico: per sentirsi ugualmente belle, forti e capaci di affrontare la vita a testa alta. Il corso inizia lunedì 28 maggio alle 18,30.

“L’opportunità e l’idea di dare vita a questa iniziativa – spiega l’assessore allo sport Piero Conservi – era emersa durante un incontro rivolto proprio al percorso post operatorio delle donne e alla prevenzione del tumore al seno per l”Ottobre rosa’ 2017″. “Sono orgogliosa – ha detto Giulia Deidda – come sindaco e come donna di aver concretizzata nei tempi giusti. È una di quelle piccole cose che sono destinate a risolvere grandi problemi per chi li vive. Un piccolo progetto nel quale l’amministrazione crede moltissimo, perché consapevole di quanto possa incidere nella vita delle persone che si trovano ad affrontare una prova durissima che, spesso, nella fase della convalescenza ha come tipica conseguenza l’auto-isolamento”.

Un corso reso possibile dall’adesione del comune al Centro Donna dell’Ospedale di Empoli, in cui ci concentrano le attività sanitarie per la prevenzione, la diagnosi e la terapia delle patologie oncologiche femminili. L’associazione A.s.t.r.o, invece, è una onlus nata nel 2003 ad Empoli che opera il sostegno “Percorso Donna” dell’Asl Toscana Centro e della riabilizione fisioterapica.

Il corso, che sarà curato da specialisti del settore e personale formato, avrà inizio il prossimo 28 maggio alle 18,30 presso la piscina intercomunale ed è aperto a tutte le donne in fase riabilitativa del comprensorio, indipendentemente dall’ospedale in cui si sono operate o curate. Tutte le donne interessate a questo corso possono avere informazioni telefonando ai numeri 3408211429 e 3466276826 oppure inviando una mail all’indirizzo astro@associazioneastroempoli.it

Nilo Di Modica

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.