Smam, la Lega corre da sola con Giampaolo Dini

Santa Maria a Monte, la Lega corre da sola. Lo fa candidando per la carica di sindaco il 59enne imprenditore Giampaolo Dini.

Niente appoggio, dunque, alla sindaca uscente Ilaria Parrella e alla sua lista “Santa Maria a Monte Viva”, con la quale le trattative sarebbero state intense ma molto tese fin da subito. Una decisione frutto, forse, della variegata composizione che da sempre contraddistingue la maggioranza nel comune, una lista civica appoggiata da centrodestra e socialisti. Ma anche il riflesso di equilibri interni all’intera area della destra irrimediabilmente mutati dopo il voto del 4 marzo, dove la Lega, col medesimo simbolo con il quale si presenterà all’appuntamento della amministrative, raccolse 1753 voti, pari al 23%. Nella squadra per le comunali, poi, è stato inserito in lista anche il candidato di Forza Nuova. Indubbiamente una bella sfida tutta interna alla stessa area, tale da riaprire in modo inedito una partita che molti, fino ad un mese fa, davano dall’esito quasi scontato. “Parole d’ordine della Lega per Santa Maria a Monte saranno filo diretto con il sindaco, attenzione ai temi della famiglia, del sociale, della valorizzazione dell’ambiente e delle attività produttive” annunciano dal partito. Questi i candidati: Luigi Coccoli (65 anni, veterinario), Romano Nieri detto “Tognoni” (57, artigiano), Rossella Maffei (56, commerciante), Emanuele Puccini (31, ristoratore), Gloria Cantini (29, imprenditrice), Florio Malvolti (67, pensionato), Maria Gabriella Mencarelli (77, pensionata), Fausto Panicucci (54, ambulante), Cosmo Pedone detto “Cosimo” (62, consigliere comunale uscente, imprenditore), Paolino Lalicata (62, pensionato), Luca Novi (34, esponente di Forza Nuova, rappresentante), Francesca Frediani (40, impiegata), Francesca Laface (41, impiegata).

Nilo Di Modica

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.