Quantcast

Staffetta al tramonto, Miglio castelfranchese a 2 ruote

Torna per la seconda edizione l’appuntamento con la Staffetta del miglio castelfranchese, la corsa in notturna per le strade del paese, arricchita stavolta dal mondo delle due ruote, con la partecipazione e l’esibizione di tre società di mountain bike. L’appuntamento, organizzato dall’Associazione Palio dei barchini in collaborazione con la Podistica castelfranchese, la Uisp e il patrocinio del Comune, è per le 20 di questo mercoledì (27 giugno).

Il ritrovo è fissato in piazza Bertoncini, di fronte alle logge del municipio, dove alle 21,15 prenderà il via la staffetta, organizzata su un percorso di 1,6 chilometri (un miglio appunto) da ripetere per tre volte con altrettanti corridori diversi. Alla gara, infatti, potranno partecipare squadre composte da tre persone, al costo complessivo di 21 euro (7 a testa) che dovranno alternarsi lungo il percorso preparato per l’occasione dall’Associazione Palio: partendo dal corso Bertoncini, i corridori usciranno dal centro storico dall’arco di Caprugnana, per poi imboccare nell’ordine via Solferino, via Magenta, via dei Mille, via de Gasperi, via Romboli, via San Severo, via Calatafimi e quindi di nuovo corso Bertoncini, dove il corridore successivo raccoglierà il ‘testimone’ eseguendo lo stesso itinerario. A partire per prime saranno le categorie oro e argento (gli over 60) seguiti poi dai veterani (gli over 50) e dagli assoluti (fino a 49 anni). I tempi misurati dal cronometrista decreteranno le staffette vincitrici, con categorie e premiazioni separate per uomini e donne. Un premio speciale sarà riservato al miglior tempo maschile e a quello femminile.
Al termine della staffetta, in attesa dei verdetti del cronometro, piazza Bertoncini ospiterà una dimostrazione di tre società di mountain bike nate in questi anni sul territorio: due le società con sede a Castelfranco, ‘Mc2 Sporting club’ e ‘Bicigrette da mota’, insieme alla ‘Mtb open club’ di Ponte a Egola che preparerà per l’occasione un percorso di prova per i più piccoli. Sarà l’occasione per conoscere un movimento sportivo in crescita, provando a misurarsi con un modo tutto nuovo di concepire la bicicletta.
Per partecipare alla staffetta, aperta a tesserati e non tesserati (purché muniti del certificato di idoneità fisica), è necessario inviare un fax al numero 055 9029629 o una mail a servizio.iscrizioni@gmail.com. In alternativa è possibile iscriversi anche sul posto fino a mezz’ora prima della partenza (cioè entro le 20,45) pagando in questo caso 27 euro a squadra anziché 21.

 

Giacomo Pelfer

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.