Spinelli a Testai: “Lavori sono quelli del programma”

“Vorrà dire che per fare contento Testai l’amministrazione comunale fermerà tutti i lavori nell’ultimo anno di mandato”. Risponde con una battuta il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli al capogruppo di Forza Italia che aveva etichettato come uno spot elettorale i tanti lavori pubblici e le manutenzioni previste dal Comune nei prossimi mesi (Leggi). E precisa: “Portiamo avanti i lavori che abbiamo indicato nel programma, gli spot elettorale li fanno gli altri”.

“L’ultimo anno di mandato – prosegue Spinelli – le amministrazioni secondo Testai cosa dovrebbero fare? Fermare i lavori perché altrimenti sembrano uno spot elettorale? Se invece di continuare a fare polemiche strumentali Forza Italia avesse dato il proprio contributo, di lavori ne avremmo fatti anche di più. Invece dedicano gran parte del loro tempo a questioni di lana caprina. Noi continuiamo a portare avanti il nostro programma e a dare avvio a tutti i lavori che abbiamo previsto e per i quali abbiamo lavorato nella prima metà della legislatura, con buona pace di Testai. Lavoreremo fino all’ultimo giorno su strade, marciapiedi e piazze, come abbiamo indicato quando ci siamo presentati ai cittadini. Il nostro obiettivo è quello di remare tutti nella stessa direzione per il bene di Fucecchio”.
L’ultima stoccata del sindaco poi è sui lavori per la riqualificazione della strada provinciale 60, la via Pesciatina. “Anche i lavori che con grande insistenza abbiamo chiesto di fare alla Città metropolitana sul nostro territorio, e che stiamo ottenendo, sono uno spot elettorale? Se Testai crede che a Firenze investano centinaia di migliaia di euro per gli spot elettorali di Fucecchio lo può anche dire. Magari trova pure qualcuno che ci crede”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.