“Riferimento anche umano”, Castelfranco ringrazia Quaranta foto

“Un gesto simbolico con il quale a nome di tutta la comunità vogliamo ringraziare il luogotenente Quaranta per il lavoro svolti in questi anni (Da 25 anni a Castelfranco di Sotto a servizio della comunità), punto di riferimento ovviamente come istituzione ma anche a livello umano”. Per questo nella mattina di oggi 19 novembre il sindaco Gabriele Toti ha voluto omaggiare il comandante della stazione Carabinieri di Castelfranco di Sotto Emanuele Quaranta con una cerimonia.

Era l’8 novembre 1993 quando l’allora generale Tullio Del Sette, comandante provinciale dei carabinieri, affidò il comando della stazione di Castelfranco a Emanuele Quaranta spostandolo dalla più piccola Fauglia. “Desidero rivolgere il mio più sincero sentimento di gratitudine – sono le parole del luogotenente Quaranta affidate ad una lettera inviata alle istituzioni – alla cittadinanza di Castelfranco che, fin dai primi giorni di presenza, mi ha esternati vicinanza e rispetto verso l’istituzione da me rappresentata facendomi sentire parte integrante della comunità. Un grazie a tutti gli amministratori comunali che si sono succeduti ed in rappresentanza di loro ringrazio l’attuale sindaco Gabriele Toti sempre vicino istituzionalmente e personalmente all’Arma”. Alla cerimonia di consegna hanno partecipato anche il comandante provinciale colonnello Nicola Bellafante e il comandante della Compagnia di San Miniato maggiore Gennaro Riccardi.

 

 

{youtube}XGo97tlD0s8{/youtube}

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.