Pulita e sicura, riapre la piscina di Castelfranco di Sotto

“La piscina torna a totale disposizione dei cittadini in sicurezza e con una serie di interventi che hanno migliorato l’impianto”. Dopo l’ampliamento della vasca e i risultati delle analisi sulla legionella, la piscina di Castelfranco di Sotto è quasi pronta a riaprire. Saltando le vacanze di Natale, l’impianto sarà fruibile di nuovo dal 7 gennaio.

Si sono infatti conclusi gli interventi che l’amministrazione comunale ha realizzato, soprattutto rivolti alla sistemazione della vasca piccola alla luce di alcuni problemi che erano emersi alla fine dell’estate. E’ di 25mila euro la cifra stanziata per il rinforzo dei bordi della vasca piccola anche per migliorare la funzionalità e il ricambio delle acque. “Già nei mesi scorsi – spiega il sindaco Gabriele Toti – avevamo realizzato alcuni interventi alla vasca grande. Poi successivamente sono emersi problemi anche alla vasca piccola, da qui la decisione di nuovi lavori. Nel periodo di chiusura il Comune e ditte specializzate hanno provveduto anche ad una manutenzione straordinaria delle tubazioni interne”. Rientrato anche l’allarme legionella dopo che ulteriori analisi hanno escluso la presenza del batterio. “Durante il periodo di chiusura della piscina – continua – erano arrivate le risposte delle analisi nelle quali si ipotizzava una presenza oltre i limiti consentiti del batterio. Abbiamo provveduto a realizzare nuove analisi che hanno poi escluso ogni presenza”. Dal 7 gennaio dunque riprenderanno le normali attività e i corsi messi in campo dalla Uisp, ente che gestisce la piscina. Da lunedì 10 dicembre sarà riaperta all’impianto la segreteria (la mattina dalle 11 alle 13 e il pomeriggio dalle 17 alle 19,30).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.