Bicicletta a Scuola e in città, progetto Uisp a Fucecchio

Gli alunni delle scuole di Fucecchio affronteranno lezioni teoriche e pratiche per conoscere la bicicletta, non solo come gioco e mezzo di trasporto ma come strumento per cambiare le città e la qualità della vita: si va in bici per migliorare la propria salute, per guardarsi intorno ma anche per combattere l’inquinamento e il traffico automobilistico.

Il progetto Uisp Bicicletta a Scuola arriva nelle scuole primarie del comune di Fucecchio e coinvolgerà più di 500 studenti delle scuole primarie Carducci, Querce, Galleno, Ponte a Cappiano e San Pierino. I bambini saranno anche coinvolti nell’iniziativa BicinCittà 2019, in programma il 28 aprile e organizzata dal comitato territoriale Uisp Zona del Cuoio in collaborazione con l’associazione Velo Club di Empoli e Motor Bike di Fucecchio.
“Il ciclismo – spiega Uisp – fa parte di una cultura radicata e variamente rappresentata sia nella dimensione sportiva, che in quella amatoriale, che in quella più semplicemente legata al tempo libero o alla mobilità sul territorio. In questo senso il Comitato Uisp Zona del Cuoio vuole offrire, attraverso le risorse e le competenze di cui dispone, il suo contributo tecnico e culturale rappresentandolo in un progetto educativo promozionale che intende ‘intercettare’ le specificità formative ed educative della scuola per poter contribuire al percorso di crescita e di formazione dei bambini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.