Quantcast

Parcheggio multipiano, comodato a Martinfiera

Anche il parcheggio multipiano di Marti sarà oggetto del consiglio comunale di Montopoli in Valdarno convocato per martedì 9 aprile. Fra le altre cose all’ordine del giorno, infatti, si legge: “Individuazione di porzione del parcheggio multipiano di via Fontevecchia quale spazio di pubblica utilità e interesse comune per attività polivalenti della frazione di Marti – Concessione in comodato d’uso gratuito all’associazione Martinfiera”. Il parcheggio in questione è ben conosciuto dai martigiani, visto che è una delle poche e quindi preziose aree di posteggio della frazione e che in questi mesi è stato chiuso e lo è tuttora.

Il parcheggio di cui si parla è lo stesso che qualche mese fa suscitò interesse tra gli abitanti vista la chiusura improvvisa e senza apparente motivo. In realtà il motivo c’era, e riguardava la sicurezza dell’area: in seguito ad un sopralluogo dei vigili del fuoco, fu disposta la chiusura per il ritrovamento di materiale potenzialmente infiammabile come tavoli, forni e altre attrezzature. Inoltre, il parcheggio andava adeguato alle norme di legge che prevedono la dotazione di strumenti anticendio, dotazione che, stando a quanto riferito dall’amministrazione, era stata oggetto di atti vandalici. La vicenda si era risolta per via informale con il Comune che chiedeva di rimuovere il materiale presente ai legittimi proprietari. Ora, probabilmente vicini alla riapertura del parcheggio – l’amministrazione aveva detto che prima della fine di marzo non sarebbe stato riaperto – si apprende dalla convocazione del consiglio comunale che parte di questo, presumibilmente il piano inferiore verrà concessa in comodato d’uso gratuito a Martinfiera per farne un uso polivalente. “L’area è stata riadattata agli standard di sicurezza – spiega Giovanni Capecchi, sindaco di Montopoli – e verrà data in uso a Martinfiera ma sarà aperta a tutte le associazioni per farne uno spazio di tutti”. Ancora da chiarire resta il fatto se la porzione intesa riguarderà tutta l’area inferiore del parcheggio o solo una parte, lasciando così ancora qualche posteggio. Questo si saprà dopo il consiglio comunale di martedì.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.