Camion contro una casa in via di Poggio Adorno foto

Quella strada è interdetta al traffico di mezzi pesanti. Per questo, forse, il tir che nel primo pomeriggio di ieri 1 luglio ha danneggiato il tetto di una casa di via di Poggio Adorno a Santa Croce sull’Arno ha preferito non fermarsi. Magari, però, non si è neppure accorto dato che la parte toccata dal tir è veramente minima.

Abbastanza, però, da far intervenire i vigili del fuoco e gli agenti della polizia municipale, che hanno transennato l’area in attesa che il tetto e la porzione di gronda vengano riparati. Una precauzione, insomma, per evitare che parti di cemento o altro possano cadere su persone o mezzi in transito, nel segno della sicurezza.
Quando il tir ha toccato la casa, a quanto si apprende, c’erano all’interno gli abitanti, che sono usciti per il forte rumore e hanno visto il camion ormai lontano. Hanno allora guardato in alto e, notato il danno, allertato i vigili del fuoco. Solo per fortuna nessuno si è fatto male. (E.ven)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.