Quantcast

Visite gratuite alla scoperta di San Miniato

Una visita gratuita dedicata a turisti e non solo alla scoperta di San Miniato. Dopo l’esordio dello scorso 28 giugno  ci sono ancora cinque possibilità (12 e 26 luglio, 9 e 23 agosto e 6 settembre) per scoprire il paese. Il Comune e la Fondazione San Miniato promozione organizzano infatti l’edizione 2019 della visita, giunta alla tra dizione: una serie di momenti promozionali alla scoperta del patrimonio storico artistico della città di San Miniato attraverso un tour guidato gratuito rivolto ai turisti, ma anche a chiunque abbia voglia di conoscerne le bellezze. Il tour verrà effettuato in lingua italiana e, se necessario, anche in lingua inglese.

Sarà possibile visitare la chiesa di San Jacopo e Lucia, la piazza del Seminario, il Duomo per arrivare fino ai piedi della Rocca Federiciana. Il tour verrà effettuato da guide ufficiali e alla fine si concluderà con un aperitivo a base di prodotti tipici in uno dei tanti locali del centro storico . L’orario sarà dalle 10 alle 12. Il ritrovo sarà di fronte all’ufficio informazioni turistiche di piazza del Popolo.
“L’intento – dicono il presidente Delio Fiordispina e il vicepresidente Cesare Andrisano – è quello di creare un servizio aggiuntivo alle strutture ricettive che possono offrire ai loro ospiti i quali avranno, in questo modo, la possibilità di approfondire la conoscenza del territorio dove hanno scelto di soggiornare. L’esperienza di questi anni è stata davvero molto positiva, abbiamo riscontrato molto interesse sia da parte degli ospiti delle varie strutture turistiche ma anche di cittadini del Comune di San Miniato o di Comuni limitrofi. Il nostro ufficio informazioni turistiche è aperto tutto l’anno, sette giorni su sette e ad agosto anche per Ferragosto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.