Maturità da 100, ecco i diplomati nel Comprensorio

Hanno studiato e sono stati ricompensati, adesso la loro competenza è certificata. Il voto di maturità apparentemente sembra solo un numero, ma dietro a questo, stanno gli sforzi e i sacrifici di 5 anni di studio. Sono soddisfacenti i risultati per le scuole superiori del comprensorio del cuoio: il Marconi e il Cattaneo di San Miniato e il Checchi di Fucecchio.

Una prova, quella di quest’anno, che per la prima volta cambiava i criteri di valutazione e forse, va riconosciuto, dava effettivamente più peso al percorso e non solamente all’esame finale. Ecco chi sono le eccellenze del comprensorio del cuoio.
Al Checchi di Fucecchio i centisti sono tre: Iacopo Canetta della 5A, Elisabetta Calvani e Ambra Canovai della 5B per lo scientifico e Giulia Prislei della 5AT. “Siamo decisamente soddisfatti – ha commentato Umberto Galleni, vicepreside del Checchi – i risultati sono tutti positivi. In ambito professionale sono rari i voti eccezionali, ma questa quantità di voti nella fascia alta, cioè da 80 in su, nono ce l’aspettavamo”.
Anche i risultati del liceo Marconi sono molto positivi con un nome che si è aggiudicato addirittura la lode. In 5A i centisti sono due: Iacopo Donati e Benedetta Fantoni, in 5B Caterina del Bene e Valentina Vitali si sono diplomate con 100 mentre ad Adele Lotti è stata riconosciuta anche la lode. Il massimo dei voti lo hanno preso anche Modou Syll di 5C e Marco Nuti di 5D. Ben quattro 100, invece, in 5E, con Valentina Capecchi, Gabriele Frassi, Klara Mali e Federico Rossi. “Siamo felici dei risultati – il commento di Pierluigi Robino, dirigente scolastico del Marconi – ci congratuliamo con i ragazzi perché hanno saputo dimostrare tenacia e abnegazione non solo durante tutto il percorso di studi ma anche e soprattutto in questa ultima prova”.
Sono ben 6 le lodi anche al Cattaneo, quelle di Dario Amatucci della 5B indirizzo chimico, Guido Pepi, Tommaso Giorgi e Greta Nelli (5AR), Lorenzo Tempestini di 5BA e Matteo Tognetti. Nella stessa classe, il massimo dei voti anche a Isabella Micheletti e Martina Senesi. Mirko Genua in 5AC ottiene 100 centesimi così come Sarah Luperini di 5CC. In 5AT a prendere il massimo è Barbara Bottoni, mentre in 5AA è Giulia Santini. 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.