Futuro Rsa Del Campana-Guazzesi, sindaco in visita

Rsa Del Campana-Guazzesi, visita del sindaco, Simone Giglioli e dell’assessore alle politiche sociale Giulia Profeti.
La storica realtà cittadina da oltre 100 anni si prende cura degli anziani e la visita è servit per valutare le azioni da mettere in atto in un prossimo futuro. Ad accompagnarli è stato il direttore della struttura Delio Fiordispina che ha illustrato agli amministratori i servizi e le politiche che stanno alla base dell’antica struttura cittadina, dove sono attualmente ospitati 60 anziani e che ha all’attivo 17 dipendenti.

“Questa residenza è sicuramente un’eccellenza in grado di offrire a queste persone un’assistenza qualificata e personalizzata, garantendo un ambiente sereno e familiare – ha spiegato il sindaco Giglioli – La particolare attenzione che viene posta alla qualità della vita e al diritto di partecipazione, fanno di questa struttura un luogo dove al primo posto sta la dignità della persona, grazie all’eccellente lavoro svolto da tutto il personale”.
Tante infatti le attività proposte agli ospiti, oltre alla possibilità da parte dei cittadini di utilizzare gratuitamente (su prenotazione) automezzi per disabili e, in comodato d’uso gratuito, anche le attrezzature e gli ausili.
Durante la visita degli amministratori, la struttura ha accolto a pranzo dieci bambini Saharawi, venuti in Italia grazie al progetto promosso dall’associazione Hurrìa che, da oltre 20 anni promuove iniziative a sostegno dei diritti di questo popolo, ai quali il sindaco e l’assessore Profeti hanno voluto dare alcuni piccoli regali. A conclusione della mattinata gli ospiti hanno voluto donare al sindaco e all’assessore Profeti la medaglia del centenario della struttura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.