Scuola, indagini su soffitti e solai a Cigoli e San Miniato

Partiranno a breve indagini sullo stato di salute di due scuole nel comune di San Miniato. Sono le scuole primarie di Cigoli e di San Miniato che in questi mesi prima dell’inizio dell’anno scolastico saranno oggetto di valutazione da parte degli esperti e, se necessario, interventi di messa in sicurezza.

“Per adesso sono solo delle indagini – ha detto Marzia Fattori, assessore ai lavori pubblici – ma se ci sarà la necessità andremo a intervenire prima di settembre. Le parti interessate riguarderanno soprattutto solai e soffitti, dopo l’allagamento alla scuola di Cigoli”. Nella scuola materna Ludovico Cardi, infatti, gli alunni erano stati evacuati nel mese di gennaio, al rientro dalle vacanze natalizie, dopo la rottura di una conduttura idrica che aveva allagato il piano terra della struttura. Con tutta probabilità, gli interventi che interesseranno la scuola riguarderanno anche il rifacimento dell’intonaco. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.