Quantcast

Eccidio del Padule, Rossi alle commemorazioni

Ci sarà anche il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi domenica (1 settembre) alle celebrazioni del 75esimo anniversario dell’eccidio del Padule di Fucecchio. Oltre a Rossi, alla celebrazione unitaria, che si terrà a Castelmartini (Larciano), sarà presente anche l’assessore all’ambiente, Federica Fratoni a cui si uniranno tutte le comunità del Padule.

 

Era l’alba del 23 agosto 1944 quando reparti delle forze di occupazione nazista, sostenuti da fascisti locali,  iniziarono la loro azione di sterminio tra la popolazione inerme dell’ampia zona del Padule di Fucecchio. Alla fine del rastrellamento si contarono 174 vittime, tra famiglie di contadini e di sfollati.
Dopo la santa messa, in programma alle 9, il programma della commemorazione prevede la performance Tutti i nomi, curata dall’associazione culturale Elan, cui faranno seguito gli interventi delle autorità presenti e le deposizioni delle corone di alloro al monumento Lo Stupore e al Giardino della memoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.