‘Cunigliolo’ speciale per ospiti Del Campana Guazzesi

Apertura straordinaria a pranzo degli stand della sagra del Cunigliolo per gli anziani della casa di riposo Del Campana Guazzesi di San Miniato. I volontari del circolo Arci della Serra hanno aperto a mezzogiorno, per l’occasione, soltanto per loro.

Pranzo strepitoso con pane fritto, tagliatelle al cunigliolo, cunigliolo fritto eccezionale e patatine, il tutto cucinato dai volontari del circolo. Davvero un gran pranzo che tutti gli anziani hanno gradito moltissimo. Dopo le migliaia di visitatori della sagra così anche gli anziani hanno avuto il loro momento per gustare queste delizie.
Al pranzo erano presenti ben 20 anziani, cioè un terzo delle sessanta persone ospitate complessivamente dala casa di riposo.
“Un grande e sentito grazie – dicono dal Del Campana Guazzesi – al Circolo Arci della Serra: al suo presidente, al consiglio ed ai volontari che ci hanno ospitati. Per gli anziani è stata molto importante questa iniziativa non solo perché ha permesso loro di mangiare il coniglio e di passare una giornata diversa, ma soprattutto perché è stata la dimostrazione che qualcuno sul territorio si ricorda di loro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.