Consiglio comunale Montopoli, Faraoni surroga Salvadori

Passaggio di testimone fra due donne in consiglio comunale a Montopoli in Valdarno. Esce Roberta Salvadori entra Cristina Faraoni. È stata votata nel consiglio comunale di ieri, martedì 15 ottobre, la surroga di Faraoni dopo le dimissioni da consigliera comunale di Salvadori, nominata assessore.

Salvadori conserva carica di assessore al personale, alla sicurezza e alla polizia municipale, un assessorato pesante che ha influito sulla scelta di dimettersi dal ruolo di consigliera comunale. “Ho scelto di lasciare – ha detto Salvadori – perché è meglio prendersi un impegno e portarlo avanti nella sua completezza, piuttosto che farsi carico di troppe mansioni. Il mio assessorato drena molte energie e molto tempo e occorre dedicarsi a tempo pieno”. La scelta dell’ex consigliera è stata sicuramente ragionata e sofferta, visto che per occuparsi delle sue deleghe ha ritagliato del tempo anche dalla sua professione di medico.
Come previsto, a sostituzione di Salvadori è entrata la prima dei non eletti nella lista Democratici per Montopoli, che va a sostituire l’assessore anche nella posizione che occupava come membro della commissione affari sociali. Residente a Montopoli, l’insediamento formale dell’impiegata arriva proprio nel giorno del suo 48esimo compleanno: un caso, che però segna l’inizio di una nuova esperienza.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.