Donazioni dai Pensionati Fondazione Cr San Miniato e Cavalieri del Tau, camici dal Lions Club foto

Proseguono le iniziative di solidarietà. Benedette dal vescovo le ambulanze covid

Continuano e si moltiplicano le iniziative di solidarietà per chi è in prima linea in questa emergenza coronavirus.

A San Miniato,

Due donazioni da mille euro ciascuna sono arrivate alla Protezione civile, “confidando che venga impiegata nel miglior modo possibile” dall’associazione Pensionati della Cassa di Risparmio di San Miniato e dalla storica compagnia dei Cavalieri del Tau. Altri mille euro, i Pensionati li hanno bonificati anche alla Società della Salute Valdarno Valdelsa.

In piazza Duomo, inoltre, il vescovo Andrea in qualità di delegato della Conferenza dei vescovi della Toscana per la pastorale della Sanità, ha benedetto due ambulanze per pazienti covid 19 della Misericordia attrezzate proprio grazie al contributo dei vescovi (qui). In piazza Duomo c’erano anche Franco Agostinelli, correttore nazionale delle Misericordie e il sindaco di San Miniato Simone Giglioli.

Il Lions Club di San Miniato, inoltre, ha donato mille camici per la protezione individuale (che diventa collettiva se tutela chi opera per la salute pubblica) degli operatori sanitari. La presidentessa del Club Chiara Pozzolini, con due volontari della Misericordia di Santa Croce sull’Arno ha provveduto a consegnare il materiale al 118 (400 camici), alla Casa Verde e alle Misericordie di Santa Croce, Castelfranco di Sotto, Fucecchio, San Miniato Basso e San Miniato (100 camici ciascuna).

Santa Croce sull’Arno,

un cittadino di Staffoli, titolare di una ditta di Calcinaia, ha donato 200 mascherine alla Pubblica assistenza e alla Misericordia di Santa Croce sull’Arno. “Ringraziamo di cuore Matteo – ha detto Giulia Deidda -. Ancora una volta il cuore del nostro piccolo comune si dimostra generoso e grande e io sono orgogliosa di far parte di questa comunità di donne e uomini che anche nell’emergenza riescono a chiedersi: cosa posso fare, io, per gli altri?”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.