San Lorenzo, la notte dei desideri sarà il 12 agosto

Il picco dello sciame non è atteso per stasera

Di certo qualcuna ne cadrà anche stasera. Ma come accade spesso, non sarà la notte di San Lorenzo quella dei desideri. Gli occhi al cielo, i sogni e i desideri vanno sempre bene, quindi anche oggi 10 agosto, ma la caccia alle perseidi sarà più facile mercoledì 12 agosto.

Lo sciame meteoritico sarà particolarmente visibile dalla Terra quella notte, ma già da domani e fino al 13 agosto, osservare le stelle cadenti sarà possibile, come pure per il resto del mese.

Si chiamano perseidi perché è attorno alla costellazione di Perseo che è più facile vederle. Appena prima dell’alba  sono più frequenti e luminose e per cercarle nel cielo bisogna guardare a nord est, proprio sotto alla costellazione di Cassiopea, a forma di W.

Più il cielo è scuro e più è facile vederle, quindi meglio allontanarsi dalla città e dalle sue luci. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.