Incidente in FiPiLi, furgone finisce sotto un mezzo pesante. Morta una persona foto

Coinvolti anche due camion

Un grave incidente è successo intorno alle 14 in FiPiLi, tra Ponsacco e Pontedera, in direzione Firenze.

Nel primo pomeriggio di oggi 26 agosto, per cause e con dinamica in corso di accertamento da parte degli agenti della polizia stradale, un furgone è finito contro un camion, restandoci incastrato sotto. Secondo una primissima ricostruzione, il camion avrebbe frenato in modo brusco ma forse soltanto rallentato, per evitare un ostacolo: un terzo veicolo coinvolto nell’incidente, una bisarca per il trasporto di automobili costretta a fermarsi per un guasto.

Per consentire i soccorsi ed estrarre la vittima dalle macerie, per tutto il pomeriggio è rimasto chiuso l’ingresso a Ponsacco in direzione Firenze e il tratto interessato dall’ntervento. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Cascina e Pisa con un’autogru.

Una delle due persone che viaggiavano sul furgone, una donna di 60 anni, è morta, l’altra (il marito), è stata affidata alle cure del personale sanitario inviato dal 118. Allertato in via precauzionale anche un elisoccorso Pegaso, rivelatori inutile poiché la donna, sul posto passeggero del furgone, era già morta all’arrivo del medico. Ferito l’uomo alla guida, 63 anni e residente in provincia di Ferrara così come la vittima.

La strada di grande comunicazione è stata riaperta intorno alle 19.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.