Coronavirus, le classi in quarantena in Valdera. Due bimbi positivi a San Miniato

Gli studenti del comune del Cuoio non stavano frequentando la scuola

Una sezione alla scuola d’infanzia di Casciana Terme, una classe alla scuola primaria di Bientina, una sezione della scuola d’infanzia Isola dei colori a Calcinaia, una sezione della scuola d’infanzia San Lino a Volterra e una classe dell’istituto superiore alberghiero di Volterra.

Sono queste le ultime classi finite in quarantena in seguito a casi di positività al covid accertati nelle scuole del territorio dell’Azienda Usl Toscana nord ovest e sui quali le strutture di igiene e sanità pubblica che gestiscono queste situazioni insieme al personale scolastico e ai Comuni interessati, stanno effettuando le relative indagini epidemiologiche sui bambini e sul personale scolastico. I casi sono stati ritenuti “a bassa carica” ma sono state comunque disposte le quarantene.

Intanto, nell’Ausl Toscana centro sono stati individuati ieri due ragazzi in età scolare a San Miniato (qui), ma che, è stato ricostruito, non erano a scuola da diversi giorni. “L’Asl – spiega il sindaco Simone Giglioli – ha quindi ritenuto di non dover prendere provvedimenti cautelativi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.