“Un pronto soccorso più grande e moderno”, approvato l’Odg di Fratelli d’Italia

"Troppo spesso i pazienti sono costretti ad attese estenuanti"

“Durante il consiglio comunale di oggi 31 marzo è stato approvato all’unanimità il nostro ordine del giorno che impegna l’amministrazione comunale a farsi promotrice di una richiesta ufficiale per l’ammodernamento e l’ampliamento del pronto soccorso dell’ospedale Lotti di Pontedera, rendendolo così idoneo alle reali esigenze e dimensioni del territorio di oltre 160mila abitanti”.

Lo dicono i consiglieri comunali di Fratelli d’Italia Pontedera Matteo Bagnoli e Franco Valleggi che spiegano: “Dopo le nostre ripetute denunce attraverso le quali in questi mesi abbiamo più volte sottolineato le numerose criticità che affliggono il pronto soccorso, dove troppo spesso i pazienti sono costretti ad attese estenuanti, finalmente qualcosa sembra muoversi verso la giusta direzione.

Si tratta di un grande successo per tutta la Valdera e di questo vogliamo ringraziare il sindaco e tutto il consiglio comunale che hanno saputo capire e sostenere l’importanza di questo ordine del giorno, che va nella direzione di garantire a tutti i cittadini migliori e maggiori servizi per tutti i cittadini potendo contare su un ospedale più grande e più moderno”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.