Quantcast

“Solidarietà a Deidda e Pieroni”, la vicinanza del Pd di Santa Croce alla sindaca

“La prudenza in questi casi non è mai troppa, siamo certi della sua estraneità”

“Il Partito democratico di Santa Croce sull’Arno alla luce delle ultime notizie legate alle indagini in corso, rimane attento a tutti i possibili sviluppi dei presunti addebiti degli inquirenti”. Così i Partito democratico di Santa Croce sull’Arno interviene esprimendo solidarietà a Giulia Deidda dopo l’operazione della Dda di Firenze (leggi qui).

La prudenza in questi casi non è mai troppa – ribadiscono dal Pd -, le indagini da parte della magistratura sono in fase preliminare ed ancora tutte da svolgersi per comprendere le dimensioni reali del caso. Per quanto ad ora noto, il Pd nella sua interezza e con fermezza fa sentire la propria vicinanza e solidarietà alla sindaca Giulia Deidda, convinti della propria estraneità ai fatti riportati sulla stampa, altresì il nostro sostegno morale e vicinanza va al consigliere regionale Andrea Pieroni.

La storia del comparto conciario comprensoriale e nello specifico santacroce si è sempre distinta per la legalità e la continua ricerca ed innovazione per rimanere competitivi nei mercati nazionali ed internazionali. Tutta la maggioranza e il gruppo consigliare rinnovano la propria vicinanza alla sindaca Deidda, convinti e speranzosi di una celere soluzione e chiarimento di questa vicenda”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.