Quantcast

Ponte a Egola, “Una discarica attorno alla campana del vetro” foto

La segnalazione di un residente

“Sono ormai alcuni anni che via Costa a Ponte a Egola, precisamente dove si trova la campana del vetro, si sta trasformando in una discarica a cielo aperto”. A segnalarlo è un residente che racconta: “Sono molte le persone che vivono in zona e non solo, che abbandonano qualsiasi tipo di rifiuto accanto al contenitore, da ferri da stiro a sacchi neri di cui non è conosciuto il contenuto.

Sostanzialmente questi cittadini non eseguono correttamente la raccolta differenziata, inquinando. È proprio per questo che anche il Comune è stato chiamato in causa e ha deciso di far esporre alla polizia municipale dei cartelli indicanti la presenza di telecamere circa un mese fa. Quest’ultime di fatto non sono mai state istallate però, per problemi di privacy, quindi il problema sussiste. Ogni tanto passa il camion dei rifiuti per raccogliere ciò che è stato depositato. Spero che verranno presi dei provvedimenti”.

È da ricordare che l’abbandono di rifiuti da parte di persona fisica o giuridica al di fuori dello specifico contenitore per la raccolta differenziata è punibile con una sanzione amministrativa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.