Quantcast

Coronavirus, Balconevisi raccoglie più di 2mila euro per l’ospedale

L'iniziativa dei ragazzi delle due squadre di calcio

Balconevisi si è mobilitata per aiutare la terapia intensiva dell’ospedale San Giuseppe di Empoli. È di questa mattina, 26 marzo, il bonifico con quale l’Unione Sportiva Balconevisi ha donato 2.200 alla raccolta fondi lanciata pochi giorni fa dalla Misericordia empolese.

Un’iniziativa partita direttamente dai ragazzi e dalle ragazze delle squadre maschile e femminile, ma alla quale hanno aderito poi anche diversi cittadini della frazione di San Miniato, dove la società sportiva rappresenta da sempre la realtà associativa di riferimento per tutto il paese.

Le risorse raccolte andranno ad incrementare la somma che la Misericordia di Empoli sta mettendo insieme per l’acquisto di attrezzature necessarie ad implementare la terapia intensiva del San Giuseppe.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.