Quantcast

Santa Maria a Monte, Comune e associazioni insieme per la valorizzazione dell’area La Fonte

Le diverse realtà del territorio potranno svolgere le proprie attività all'aperto già a partire da maggio

Sfruttare le potenzialità dell’area comunale La Fonte attraverso la promozione di eventi di carattere ricreativo, culturale, ludico e sportivo. E’ questo l’obiettivo dell’atto siglato dal Comune di Santa Maria a Monte con le associazione del territorio per migliorare e conservare la fruibilità degli impianti.

L’amministrazione comunale ha così accolto la richiesta di collaborazione pervenuta dall’Arsc di San Sebastiano, dall’associazione Risonanze e dalla società Zero 9 fitness club con l’obiettivo comune di voler garantire una corretta valorizzazione del patrimonio immobiliare dell’ente, preservare le origini e la storia delle antiche Fonti e mantenere il luogo in condizioni da poter essere frequentato e sorvegliato.

Già a partire dal mese di maggio sarà quindi possibile utilizzare l’area con le nuove opportunità offerte ai cittadini, compatibilmente con il periodo storico e con la normativa che presenta meno restrizioni per l’attività motoria e l’attività in genere svolta all’aperto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.