Bancarelle ed esposizioni, arriva la Magia del Natale

Bancarelle , esposizioni, laboratori creativi per i più piccoli, show-cooking riempiranno il borgo medievale oggi sabato 9 e domani domenica 10 per la terza edizione de “La Magia Del Natale”, nel centro storico di Santa Maria a Monte. Una manifestazione che invade il borgo medievale ben prima del 25 dicembre. Tante, infatti, le iniziative che quest’anno ci accompagneranno durante le festività con una due giorni organizzata in collaborazione con la Pro loco.

La formula sperimentata in passato del mercatino natalizio si amplia con “La magia del Natale”. Si parte con il teatro comunale, che oggi 9 dicembre alle 16,30 ospiterà il secondo incontro teatrale del Baule dei Sogni, adatto a tutti i bambini delle scuole dell’infanzia ed elementari. La compagnia “Il cerchio tondo” metterà in scena lo spettacolo dal titolo L’albero delle storie, utilizzando la tecnica dei burattini. Sempre sabato alla biblioteca comunale in via Carducci si terrà, alle 16, l’inaugurazione dell’esposizione fotografica all’interno della cisterna medievale “Cogli l’attimo” a cura di Alessio Petrucci, dello studio creativo Focus: saranno esposte le foto più belle realizzate dai partecipanti del corso di fotografia, inserito all’interno del programma dell’Università del Tempo Libero. Alle 17,30, poi, nella sala studio della biblioteca, l’appuntamento sarà con la poesia, con la presentazione del libro Sono vivo di Williams Busdraghi, edito da Scatole Parlanti. L’incontro con l’autore vedrà lo spettatore allietato da particolari interventi di lettura musicati con chitarra, a cura del duo “Dewey 780”, che sfumeranno i trepidanti contorni del rapporto uomo-natura insito nelle poesie. Domenica 10 dicembre, sempre alla biblioteca, sono previsti inoltre altri due incontri: il primo dedicato ai più piccoli, il secondo a tutti gli appassionati di cucina e ricette sfiziose. Alle 16 Giuliana Piroso leggerà ad alta voce la storia per bambini de La lepre pazza della bella piazza, edita da Istos. Si racconta la storia di Nina, bambina timida e un po’ insicura che ama ascoltare le filastrocche della nonna. Ma una prova impegnativa la attende. Alla fine i bambini presenti saranno coinvolti in un laboratorio creativo.
Alle 18 sarà Cristina Pistolesi, dell’associazione culturale Art in Cooking, a presentare il suo libro di cucina Maneggiare con cura, cucina, amore e fantasia, edito da Tagete. Oltre all’autrice, saranno presenti il fotografo Claudio Chesi e l’editore Michele Quirici. Nel corso dei pomeriggi di entrambi i giorni, dalle 15 alle 19, saranno aperti e visitabili gratuitamente il Museo di Casa Carducci, l’area archeologica della Rocca ed il museo civico. In quest’ultima struttura, in particolare, sarà possibile apprezzare per la prima volta i nuovi pannelli relativi alle sale museali, realizzati con il sistema museale Valdarno Musei. Nei due giorni sarà inolltre possibile visitare la città sotterranea, con visite guidate gratuite curate dall’associaizone Eumazio, a partire dalle 15 con ritrovo di fronte al palazzo comunale.
Gran chiusura dell’evento infine in Piazza della Vittoria con uno spettacolo pirotecnico a cura di Magia di Luci, alle 18,30.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.