Pallavolo, Silvia Lotti in A1

Più informazioni su

Silvia Lotti giocherà a Scandicci. Classe 1992, nata e cresciuta a San Miniato, Silvia è la nuova schiacciatrice della Savino Del Bene. Dopo due stagioni in A2, nelle quali Silvia è stata tra le migliori attaccanti della categoria, ecco il nuovo salto nella massima serie. Con la Savino Del Bene puo’ consolidarsi tecnicamente e ritagliarsi spazio anche in A1.

Pronta per regalare un buon contributo in attacco e a muro, rappresenterà per coach Bellano un’ottima alternativa alle titolari. “Ho deciso di tornare vicino a casa – ha detto – in primis perché Massimo Bellano è uno dei migliori allenatori in categoria e con lui posso crescere tanto, il roster costruito dalla Savino Del Bene è competitivo e stimolante e poi giocare in una squadra di Serie A1 in Toscana, vicino a San Miniato, è un sogno che si realizza”. La carriera di Silvia Lotti inizia subito da protagonista: nel 2009 entra a far parte della Nazionale Pre-Juniores, con la quale si aggiudica il bronzo al campionato di categoria. Nella stagione 2009-10 fa il suo esordio nella pallavolo professionistica con il Verona Volley Femminile, in Serie A2, con la Nazionale Juniores vince la medaglia d’oro al Campionato Europeo. Successivamente passa al Volleyball Santa Croce sempre in serie cadetta, con la Nazionale Juniores vince il Campionato Mondiale 2011. Nell’annata 2011-12 viene ingaggiata dalla Futura Volley Busto Arsizio, in Serie A1, con la quale vince la Coppa Italia, la Coppa Cev e lo Scudetto. Nella stagione 2012-13 viene ceduta al Verona Volley Femminile, in Serie A2, mentre nel 2013-14 passa all’Azzurra Volley San Casciano, sempre in serie cadetta, con cui vince la Coppa Italia di categoria.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.