Trofeo Mirko & Michela, solidarietà sui pattini foto

Una manifestazione per unire lo sport alla ricerca scientifica, tanto che il ricavato è stato devoluto all’Associazione Italiana contro le leucemie e i linfomi. E’ nato in memoria di due genitori di atlete della polisportiva, prematuramente scomparsi, il secondo trofeo Mirko & Michela, organizzato dalla polisportiva Stella rossa di Castelfranco di Sotto sezione pattinaggio artistico con il patrocinio del comune di Fucecchio e il contributo del comitato Aics Toscana. Il trofeo si è disputato domenica 28 febbraio a Fucecchio.

Un numeroso pubblico ha assistito all’esibizioni di pattinaggio artistico delle atlete di otto società suddivise in venti squadre provenienti da tutta la Toscana. A fine giornata è arrivato anche il vicepresidente Nazionale Aics Maurizio Toccafondi accompagnato dal presidente Aics della provincia di Pisa Sandro Balestri. Insieme al sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli e all’assessore allo sport di Fucecchio Fabio Gargani hanno premiato le singole categorie e la squadra vincente del Trofeo. “La speranza – per la società – è di poter proseguire negli anni a seguire in questa avventura, accogliendo sempre più atlete, facendo conoscere questo sport ma soprattutto poter raccogliere sempre più contributi per la ricerca scientifica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.