Aquateam amici per sempre, 70 atleti in acqua

Circa 70 atleti da tutta la Toscana, domenica 29 maggio si sono ritrovati a Santa Croce per Aquateam amici per sempre, il primo meeting di nuoto Special Olympics Italia che si è disputato alla piscina intercomunale di Santa Croce sull’Arno e Fucecchio.

“Ringraziamo tutti coloro che ci hanno aiutato a realizzare questo evento – raccontano felici gli organizzatori -. I nostri fantastici e preziosi volontari, le amministrazioni comunali di San Miniato, Fucecchio, Castelfranco, Santa Croce sull’Arno e la Finp che ci hanno dato il patrocinio, l’assessore Piero Conservi, il gestore della piscina Simone Camiciottoli e Angelo Scaduto che hanno premiato gli atleti, i bravissimi giudici, il bar della piscina e tutti coloro che, in qualunque modo, hanno permesso che tutto andasse bene.
Siamo molto soddisfatti di come è andato il meeting in particolare per i sorrisi e la gioia di questi atleti che, come sempre, hanno dimostrato che nello sport non ci sono abili o disabili ma solo atleti che con impegno e costanza affrontano queste esperienze, sempre con la felicità e l’allegria che li contraddistingue”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.