Sette giorni al campionato A2, scopriamo i Lupi S.Croce

Manca esattamente una settimana all’inizio del campionato di pallavolo maschile di Serie A2 che, quest’anno, si svolgerà in due gironi, con la squadra dei Lupi Kemas Lamipel Santa Croce inserita nel girone bianco. Il prossimo 9 ottobre, dalle 18 al PalaParenti, la compagine biancorossa si scontrerà con il Potenza Picena.

A disposizione di coach Fulvio Bertini, per la nuova avventura in A2, c’è una squadra quasi completamente rinnovata. Solo quattro i giocatori rimasti rispetto alla scorsa stagione di B1: il palleggiatore Filippo Ciulli e gli schiacciatori Leonardo Colli, Francesco Da Prato e Federigo Del Campo. Tra i nuovi giocatori, invece, spiccano l’opposto Vincenzo Tamburo, lo schiacciatore Lorenzo Bonetti, i centrali Alberto Elia, Paolo Mazzone e Davide Benaglia e, infine, i due liberi Federico Bonami e Filippo Taliani. A completare la rosa, poi, l’arrivo dal Brasile del palleggiatore Paulo Renan Bertassoni e dello schiacciatore Hugo De Leon Guimaraes.
Obiettivo dichiarato dalla Lupi Santa Croce è quello di piazzare la squadra tra le prime cinque del proprio girone, cercando di fare bella figura nell’eventuale partecipazione alla poule di promozione. Dopo la prima giornata col Potenza Picena, la Kemas Lamipel sarà impegnata contro le altre avversarie del girone bianco a partire da Ortona (15 ottobre, Palasport comunale di Ortona), per poi proseguire con Castellana Grotte (22 ottobre, PalaParenti), Siena (30 ottobre, PalaParenti), Lagonegro (5 novembre, PalaBasento di Potenza), Alessano (13 novembre, PalaParenti), Tuscania (20 novembre, Pala Malè di Viterbo), Aversa (27 novembre, Palajacazzi di Aversa) e Roma (4 dicembre, PalaParenti).
Le sfide di precampionato, intanto, si sono concluse ieri a Spoleto dove i santacrocesi hanno affrontato nel triangolare “Trofeo Monini Classico” i padroni di casa e il Club Italia Roma, in quello che rappresentava l’ultimo impegno dopo le amichevoli con le formazioni di pari categoria di Reggio Emilia, Civita Castellana e Siena, oltre alla sfida con la squadra di SuperLega Sir Safety Perugia. Positivo il bilancio dei Lupi in terra Umbra, dove i santacrocesi chiudono al secondo posto dietro ai padroni di casa della Monini. Successo netto per 3 a 0, invece, tra i Lupi e il Club Italia, con i parziali 25-20, 25-13, 25-20 a favore dei conciari.
“Concederò due giorni di vacanza ai ragazzi – ha dichiarato l’allenatore biancorosso Bertini al termine delle gare – per ritrovarli martedì prossimo e iniziare a preparare la prima di campionato con Potenza Picena in casa. La nostra sarà la classica settimana tipo, in vista della prima di campionato con una formazione giovane ed interessante. L’opposto Argenta è il finalizzatore di un team completo che parte senza particolari pressioni. Starà a noi interpretare bene la gara, disputando un match con grande convinzione, contando sul sostegno del pubblico”.

Serena Di Paola

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.