Quantcast

Torneo Sabatini, Ylenia e Thiago sul gradino più alto – Foto foto

La svizzera Ylena In-Albon e il brasiliano Thiago Seyboth Wild sono i vincitori del 39esimo Torneo interazionale giovanile “Città di Santa Croce” Mauro Sabatini, classica passerella delle ‘racchette’ emergenti del tennis juniores, unico torneo di “Grade 1” organizzato in Italia.

Ieri, sabato maggio, durante l’ultimo giorno di torneo, il programma era stato aperto dalla finale tutta elvetica tra Ylena In-Albon e Simona Waltert. Una sfida caratterizzata dall’amicizia che lega le due contendenti in coppia anche nel torneo di doppio, e dall’andamento a folate, come il vento che ha battuto il campo centrale del Cerri. La favorita, testa di serie numero 7, è riuscita solo in parte ad imporre il suo gioco fatto di potenza e accelerazioni, come sul 4-1 a favore dell’avversaria nel primo set e ad inizio del secondo parziale. Ma nelle fasi cruciali del match una In-Albon più concreta e centrata nelle scelte ha girato dalla sua il risultato, compiendo nel secondo set una rimonta decisiva da 2-4 a 6-4.
Dopo pochi games dall’inizio della finale maschile tra Thiago Seyboth Wild e Blake Ellis una pioggia insistente, fitta e fastidiosa ha iniziato a cadere sul Tennis club Santa Croce. Finché è stato possibile, l’arbitro di sedia ha fatto proseguire l’incontro, ma sul 5-2 a favore del brasiliano il match è stato sospeso. Dopo un’ora di stop, i due giocatori sono rientrati in campo e la trama è un po’ cambiata: perso il primo set, un Ellis più sicuro e aggressivo nei giochi di servizio è rimasto attaccato a Seyboth, almeno fino al 3-3, quando il brasiliano ha strappato a la battuta dell’avversario. Alla fine il trionfo è tutto di questo interessantissimo classe 2000, che riporta il Brasile in vetta a Santa Croce otto anni dopo il trionfo di Tiago Fernandes. Per la Svizzera invece il successo mancava dal 2013, quando Belinda Bencic, poi diventata numero 7 del mondo, si impose sulla russa Kudermetova.

Finali
Singolare maschile: Thiago Seyboth Wild b. Blake Ellis 63 63
Singolare femminile: Ylena In-Albon (SUI) b. Simona Waltert (SUI) 64 75

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.