La Blukart conferma lo staff tecnico, Barsotti fino al 2019

Era già nell’aria da tempo, ma ora arriva la comunicazione ufficiale della società. Per la stagione 2017-2018 coach Federico Barsotti sarà ancora il coach della Blukart e guiderà la squadra alla terza storica stagione in serie B. Ma il sodalizio sanminiatese non si è limitato a confermare il coach: dopo essersi data la nuova struttura societaria, con il passaggio da Asd a Srl, completata in tempo record il 26 maggio 2017 (tra le prima società di serie B a compiere questa importante operazione), il nuovo Cda ha voluto rilanciare l’offerta, firmando un biennale che stringe il rapporto tra Barsotti e l’Etrusca anche per la stagione 2018-2019.

Un accordo importante quello siglato dalla società pisana che lega alla propria piazza uno dei migliori coach di serie B, premiato tra i migliori tre allenatori di categoria, dagli addetti ai lavori, nelle ultime due stagioni appena trascorse. Federico Barsotti è da settimane al lavoro con la società per allestire la squadra che affronterà la prossima stagione, partendo dalle riconferme, che verranno annunciate nelle prossime settimane, e con alcune trattative per i volti nuovi già ben avviate. Intanto è stato delineato anche lo staff che supporterà Barsotti, con la conferma degli assistenti delle ultime due stagioni: Andrea Ierardi, volto ormai storico dell’Etrusca, che rivestirà il ruolo di assistente e preparatore fisico della squadra, visti i grandi risultati ottenuti nelle ultime stagioni, e Gabriele Carlotti, alla terza stagione consecutiva a San Miniato, che rivestirà il ruolo di assistente. Sia coach Ierardi che coach Carlotti continueranno il loro lavoro sul settore giovanile e sul minibasket, con la società che sta ultimando la struttura e l’organigramma di tutti i gruppi alla partenza a fine agosto. La prossima settimana arriveranno che le prime ufficialità sui giocatori della serie B Etrusca 2017-2018.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.