Festa in casa Romaiano, aspettando i nuovi spogliatoi – Foto foto

I nuovi spogliatoi arriveranno a breve, non appena l’amministrazione comunale darà il via ai lavori previsti al campo sportivo di San Donato. A quel punto, sarà la società del Romaiano a farsi carico di coprire la tribuna. Si è parlato anche di questo, ieri sera (22 dicembre), nella tradizionale Festa di Natale organizzata dalla scuola calcio Romaiano tra le mura della palestra di Ponte a Egola.

Dopo la presentazione delle squadre, chiamate una per una nel parterre dell’impianto, sono intervenuti alla cerimonia il presidente della società Angiolino Quirici, il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini, l’assessore allo sport David Spalletti, il delegato della Figc di Pisa Marco Maccheroni, il dirigente del Pontedera Paolo Pastacaldi e il parroco di San Donato don Mario Brotini, anche se l’ospite di punta è stato prima di tutto Marco Montreros, responsabile dei campus estivi del Real Madrid, arrivato a Ponte a Egola per presentare l’iniziativa in programma la prossima estate nell’impianto di San Donato.
Numerose le preiscrizioni arrivate già da alcuni giorni, a testimonianza di un’opportunità che ha subito catturato l’interesse dei piccoli calciatori e delle loro famiglie. Circa 250 gli allievi coinvolti nella serata, di cui 80 del Pontedera e 170 del Romaiano, che hanno ricevuto l’immancabile strenna natalizia, con tanto di panettone, calendario delle squadre, kit scuola e codice etico. Il tutto offerto dagli storici sponsor del Romaiano: Fgl Internationa, Ceitex, Gfp Officine meccaniche e Polochem. (g.p.)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.